Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Urla e paura: un grosso squalo davanti alla spiaggia di Gran Canaria

Cultura lunedì 11 aprile 2022 ore 16:40

Nasce un nuovo "tempio" della Musica

Dalle esperienze colligiane all'avventura. Così parte la nuova realtà “Bottega26”



COLLE VAL D'ELSA — Prende il via la nuova avventura del gruppo colligiano The B-side, che in una forma societaria parzialmente diversa scommette ancora una volta sul valore della musica quale driver di rilancio e sviluppo del territorio e della sua linfa culturale.

Prenderà il nome di Bottega26 questa nuova realtà, che vuole capitalizzare le esperienze del Sonar - La Casa della Musica e di Bottega Roots Casa del Popolo, portandola in località Fosci, per avvicinarla ad un pubblico vasto.

Bottega26 unisce una reference al concept Bottega Roots con un richiamo al Birrificio artigianale 26 Nero

I due locali infatti non solo sono esattamente adiacenti, ma sarà proprio la birra artigianale a fare da trait d'union, con la presenza di una ricca carta delle birre artigianali del Birrificio, tra cui una birra B26 creata ad hoc

Torna quindi la B, già marchio di fabbrica del team Bside, con una parte legata alla somministrazione in chiave rock’n’roll, come piace sottolineare a Michele Petricci, presidente dell'associazione e di Bottega26 srl.

Ovviamente ci sarà un selezione di vini e distillati. Dalla cucina arriveranno proposte di hamburgheria gourmet e sfiziosità.

"Bottega26 nasce da un concetto sviluppato e affinato negli anni, che però ha l'ambizione di non seguire le mode, ma di creare un movimento culturale capace di sviluppare pensiero critico e gusto musicale lontano dal main stream - spiega Petricci - questo sarà questo il fil-rouge della programmazione artistica, fin da subito. Ma sarà anche chiara la complessità del concept proposto, che abbraccia diverse forme espressive".

Fortemente voluta la presenza delle opere pittoriche di Marcello Porceddu, artista contemporaneo che ha saputo interpretare lo stile rock’n’roll del team e del progetto, attraverso le tele che arredano il locale e lo rendono un vero e proprio tempio della musica.

Insomma, non rimane che attendere il 16 aprile, per l'inaugurazione di una nuova avventura, la quale nasce con l'ambizione di riportare il rock al centro della vita valdelsana.

Paolo Moschi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità