Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:POGGIBONSI13°28°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità venerdì 04 novembre 2022 ore 10:22

Tutto pronto per svelare "Il soffiatore"

Sabato a mezzogiorno le Autorità toglieranno il panno all'opera che andrà a abbellire la rotonda della Fabbrichina all'ingresso della città



COLLE VAL D'ELSA — Avviati e conclusi nei giorni scorsi i lavori per la posa di un’opera d’arte da collocare al centro della rotatoria della Fabbrichina a Colle di Val d’Elsa.

Al centro della rotatoria è stata posizionata una statua in metallo cor-ten ed acciaio inox dal forte valore identitario per la Città e la sua tradizione manifatturiera per eccellenza: il cristallo. L’opera, che sarà inaugurata sabato 5 novembre alle ore 12, è stata realizzata da Maurizio Balducci, noto artista colligiano. 

“Con la realizzazione di quest’opera ho voluto creare un elemento iconico, Il soffiatore, nell’intento di celebrare tutti gli operatori del settore del cristallo, dal mondo operaio fino alle aziende, che hanno contributo a creare un vero e proprio distretto noto in tutto il mondo” ha spiegato Balducci.

L’opera è stata finanziata e donata da Conad La Vetreria del socio Andrea Pecorario che proprio in zona Fabbrichina nel 2019 ha aperto il suo primo punto vendita della Valdelsa .

“A nome dell’Amministrazione comunale – conclude il sindaco Alessandro Donati – desidero ringraziare Balducci per aver realizzato un’opera dal così forte valore identitario per la nostra città e, naturalmente Conad per la sensibilità dimostrata verso un luogo altrettanto iconico per il nostro territorio”.

Grande soddisfazione per Andrea Pecorario imprenditore e cittadino colligiano che con questa opera punta a valorizzare l'area del supermercato Conad. E' inoltre un omaggio alla sapienza artigianale della città che da secoli è una dei luoghi dove si affinano le tecniche di lavorazione di vetro e cristallo, per questo il monumento è dedicato ai soffiatori 

Il soffiatore sarà svellato sabato alle 12 con una certa curiosità tra gli abitanti di Colle Valdelsa, in cui tanti residenti hanno lavorato e continuano a farlo nel mondo del vetro e del cristallo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli operai in stato di bisogno venivano fatti lavorare in stato di sfruttamento, anche con vitto e alloggio in strutture fatiscenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità