comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 13°25° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 26 maggio 2020
corriere tv
John Peter Sloan, attore e comico di Zelig. Aveva 51 anni

Attualità venerdì 22 maggio 2020 ore 19:58

Positivo di Colle, la preoccupazione del sindaco

Alessandro Donati, sindaco di Colle

Alessandro Donati commenta la notizia del nuovo caso di Covid: "Pensavamo di esserci allontanati dal rischio e invece siamo ancora dentro il contagio"



COLLE VAL D'ELSA — A Colle il Coronavirus, in questi mesi, aveva visto 16 casi di contagio. I malati già da tempo erano guariti e la notizia di oggi, del nuovo positivo, è stata come un fulmine a ciel sereno.

"La notizia ci preoccupa molto perchè pensavamo francamente di esserci allontanati dal periodo più critico. Invece siamo ancora dentro al contagio - è il commento a caldo che il  sindaco, Alessandro Donati, ci ha rilasciato.

Rispettando la privacy del paziente, cosa possiamo dire?
"Si tratta di un paziente asintomatico, il quale come è possibile immaginare, avrà agito come se fosse non contagiato e questo, ovviamente, non per sua colpa. Le persone che sono venute in contatto con lui  sono tutte monitorate dalla Asl, che eseguirà gli accertamenti del caso".

Come è stato scoperto questo caso?
"Il paziente ha fatto un tampone per motivi di lavoro. Così è vento a conoscenza di essere positivo, essendo, come già detto, asintomatico".

Cambierà qualcosa nelle strategie di Colle?
"Siamo in un momento di ripartenza, eravamo molto confidenti. Ovviamente pensavamo di poter fare alcuni ragionamenti con le attività e con il commercio, ma questa notizia ci ha preso alla sprovvista, tanto da non capire, sul momento, come uscirne"- conclude il sindaco Alessandro Donati.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità