comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 17°26° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 20 settembre 2020
corriere tv
Scuola, a Corviale arrivano i banchi: ma l'istituto è chiuso da 10 anni

Attualità lunedì 14 settembre 2020 ore 15:52

Nuovo look per il “ponte dei sospiri”

Il manufatto che oltrepassava il binario alla stazione vecchia di Colle sarà sottoposto a interventi di restauro



COLLE VAL D'ELSA — L’amministrazione comunale prosegue l'attività di investimenti sulla sicurezza stradale e delle infrastrutture colligiane. In quest'ottica, è stata avviata la progettazione, del "ponte dei sospiri". Il manufatto che collega due arterie principali della zona bassa sarà al centro di un intervento che consentirà di ristrutturare la sede stradale. Inoltre i lavori sono finalizzati alla riqualificazione dello spazio ex binario morto, già oggetto del recupero e alla realizzazione della pista ciclopedonale finanziata da fondi europei.

L’opera fa parte dell'impegno sulla sicurezza stradale, considerato tra le priorità del programma di legislatura del Comune. Nei giorni scorsi, infine, è stato avviato un intervento di rifacimento del manto stradale della “volterrana”, arteria molto trafficata e strategica per i collegamenti tra la parte alta e la parte bassa della città.

Un carnet di opere in corso a Colle Valdelsa in questa fine estate: dalla rotonda alla Fabbrichina conclusa alcuni mesi fa, alla piazza "Nova" che sta per essere terminata, al marciapiede tra Gracciano e Spedaletto e, ultimo in ordine temporale, "il ponte dei sospiri". Una serie di azioni che la nuova amministrazione vuole portare a termine per garantire maggiore sicurezza a pedoni e automobilisti ma anche per il miglioramento del decoro di alcune zone della città, per troppo tempo trascurate.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità