Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:POGGIBONSI12°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni, messaggio a Schlein: «Dica quali libertà avrei cancellato»

Attualità sabato 19 dicembre 2015 ore 10:30

I racconti del focolare nella tradizione toscana

Iniziativa per riscoprire il piacere di leggere ad alta voce. Sabato 19 il Circolo di lettura, lunedì 21 l'incontro con Carlo Romiti



CERTALDO — La biblioteca Bruno Ciari  continua le sue iniziative rivolte alla lettura con due appuntamenti in programma.

Sabato 19 dicembre alle 10,30, si ripete l'appuntamento il circolo di lettura “Leggermente” che dà la possibilità a chi ama la lettura, i libri, gli scrittori di incontrarsi e scambiare pareri, consigli o semplicemente condividere questa passione con altri lettori. L’incontro come avviene ogni sabato del mese è gratuito e aperto a tutti i cittadini.

Si svolge invece lunedì 21 dicembre alle 17 un'originale iniziativa, l'incontro con il regista teatrale e artista Carlo Romiti con i suoi “Racconti del focolare”. Romiti intratterrà il pubblico leggendo alcune storie che fanno parte della tradizione toscana. Si tratta di letture ad alta voce, un modo per recuperare la tradizione del racconto orale, quello che un tempo per esempio nell’ambiente contadino avveniva attorno ad un focolare.

Un’occasione gratuita e rivolta agli adulti e quanti vogliono soffermarsi per riscoprire il piacere e l'importanza delle letture ad alta voce.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Decolla l'indagine che coinvolge 46 territori comunali in Toscana e circa 800 in Italia. Aderire è obbligatorio. Ecco l'elenco dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità