QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 13 novembre 2019

Politica venerdì 11 aprile 2014 ore 12:14

"La mia candidatura è un fatto collettivo"

David Bussagli da inizio alla campagna elettorale del Pd per le amministrative: "Insieme si vince, da soli non si va da nessuna parte"



POGGIBONSI — “Il tuo posto è qui. Insieme si vince”. Sono queste le parole d’ordine della campagna elettorale di David Bussagli, candidato sindaco del centro sinistra a Poggibonsi, per le amministrative del prossimo 25 maggio. Domani, sabato 12 aprile, ore 16.30, alla Sala Set del teatro Politeama, la presentazione della candidatura

“Dopo le primarie del centro sinistra, partiamo. Sì, perché questa è la vera competizione, quella che si concluderà con l’elezione del sindaco che guiderà Poggibonsi nei prossimi 5 anni – dice David Bussagli – C’è dunque condurre una campagna elettorale e c’è da vincere a maggio. E lo faremo tutti insieme guardando avanti, al futuro della nostra città”

“Ho sempre detto che la mia candidatura alle primarie era un fatto collettivo. Lo è tanto più la candidatura ufficiale – sottolinea Bussagli – Mi sono messo a disposizione della mia città con la convinzione di poter rappresentare la spinta al cambiamento e la voglia di rinnovare quella tradizione di governo attento ai bisogni del cittadino che ha sempre caratterizzato Poggibonsi”.

“Poggibonsi e la Valdelsa sono il luogo dove tante persone hanno scelto di vivere. E questa città, questo territorio, dovranno continuare ad essere, per tutti, il luogo delle possibilità e delle opportunità – osserva – C’è bisogno di cose concrete. Ed è lo spirito di mettersi a servizio di una comunità, di guardare avanti e lontano, con occhi nuovi, che deve continuare a vincere”.



Tag

Remix, video e parodie: quando lo sfottò social rende il politico «pop»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca