Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:33 METEO:POGGIBONSI12°20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Politica venerdì 26 marzo 2021 ore 10:50

"Azione" chiede le dimissioni di Bezzini

La richiesta di un passo indietro è dovuta al "fallimento della campagna vaccinale degli over 80". Dure parole da parte di Riccardo Clemente



POGGIBONSI — I bassi numeri della copertura vaccinale per gli over 80, stanno rallentando la campagna contro il Covid in Toscana. La Regione sta cercando di accelerare le somministrazioni, ma da molte forze politiche si chiede la testa dell'assessore alla Sanità Bezzini.

Su questa frequenza c'è anche Azione Poggibonsi: "Dopo tanti annunci dell’Assessore Bezzini, scopriamo che la Toscana è agli ultimi posti per vaccinati tra gli over 80, la fascia di età più colpita".

Clemente, referente locale del partito, prosegue rimarcando l' eccellenza della sanità regionale e proprio per questo non può lasciare indietro proprio gli anziani e le persone fragili. "Visti gli sforzi degli operatori sanitari per combattere il virus, è necessario cambiare le cose".

"Anche il Pd ha dovuto riconoscere il fallimento del piano vaccinale del suo assessore chiamandolo in commissione sanità per dare spiegazioni e riferire come poter recuperare il gap con le altre regioni".

Poi l'affondo definitivo, nel quale si chiedono le dimissioni dell'assessore Bezzini, per rispetto nei confronti degli elettori, quelli valdelsani in particolare.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il capoluogo continua ad essere il Comune più colpito della Provincia. Oggi sono 11 i positvi, dati più bassi negli altri centri della vallata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS