Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:33 METEO:POGGIBONSI17°31°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stromboli, notte di paura per un incendio: «Le fiamme partite forse dal set di una fiction»

Cronaca mercoledì 19 gennaio 2022 ore 12:15

Un commissariato a misura di donna in Valdelsa

Costante è l'azione degli agenti contro le violenze di genere, l'ultima avvenuta pochi giorni fa. I poliziotti sono attivi anche come formatori



POGGIBONSI — Non accettava la fine del rapporto con la ex compagna e, per fargliela pagare, ha iniziato a perseguitarla con richieste economiche accompagnate da minacce, insulti e visite minacciose, ultima delle quali sfociata in un tentativo di rapina del telefono cellulare. Per questo un trentenne italiano è stato oggetto di una ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex compagna.

L’uomo, residente a Poggibonsi, dovrà interrompere qualunque forma di rapporto  con la donna e con i suoi familiari e il convivente, ed in caso di violazione del divieto è previsto l’arresto obbligatorio in flagranza di reato.

Nel corso del 2021  sono state 5 le misure cautelari e di sicurezza eseguite dal Commissariato valdelsano fra le quali un arresto in flagranza per il reato di atti persecutori. Sono invece 19 nel 2021 le comunicazioni di “codice rosso” e 25 quelle legate alla violenza di genere. 

Oltre all'azione operativa il commissariato è attivo anche come soggetto formatore, per associazioni di volontariato e soccorso che si trovano spesso coinvolte nel dover prendersi cura di donne aggredite. Alcuni giorni fa un nutrito gruppo di volontari della Misericordia di Poggibonsi sono stati ospiti del Commissario capo Ugo Micheli per una mattina di approfondimento su come comportarsi di fronte ad un caso di violenza di genere. 

I volontari che operano sulle ambulanze sono spesso coinvolti in queste situazioni complesse e delicate, per questo un'adeguata formazione è un aspetto importante per far sentire al sicuro la vittima di questi reati. Un fenomeno che si ripete troppo spesso, nonostante i provvedimenti di legge.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità