Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:POGGIBONSI17°32°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità giovedì 13 gennaio 2022 ore 11:48

In marcia contro la violenza

Colle solidale con Milano, segnata da gravi episodi. Le donne manifesteranno domenica



COLLE VAL D'ELSA — Una marcia pacifica a Colle per dire basta ad ogni violenza contro le donne.

Ad organizzarla alcuni cittadini, insieme all'attivista Cristina Rescigno, sempre molto presente sulle vicende colligiane.

L'evento si terrà domenica 16 gennaio dalle ore 18 e prevederà una marcia da Piazza Unità dei Popoli a Piazza Scala. Una passeggiata silenziosa per solidarietà alla ragazze aggredite a Milano a San Silvestro.

"Le gravissime violenze sessuali di gruppo, ai danni di alcune giovani donne, commesse dal cosiddetto branco, ovvero un gruppo di 30 giovani, sconvolgono oltre che per le scene di violenza per l'impunità dimostrata da questi predatori" si legge nel manifesto dell'evento.

La cittadinanza di Colle con la marcia pacifica intende "vigilare e sensibilizzare le autorità proposte perché che le nostre figlie, le nostre sorelle, nostre madri e ogni donna, siano libere di uscire, prendere un bus, un treno, indossare ciò che le fa sentire libere senza pericolo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità