Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI15°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, rissa scoppiata alla Darsena tra lanci di bottiglie e scazzottate

Attualità giovedì 12 novembre 2020 ore 17:31

Meno casi ma il Covid non si ferma

Lieve flessione con 29 positivi nella vallata. Colle segna ancora il maggior numero di contagi: 11, a Poggibonsi i nuovi malati sono 7



POGGIBONSI — Anche oggi i dati indicano una lieve flessione dei casi in Valdelsa. Sono 29 i positivi. Un rallentamento iniziato martedì che per ora sta proseguendo. Un dato molto positivo che vede i primi effetti delle restrizioni delle settimane passate.

Il comune con più casi è Colle Valdelsa con 11, seguito da Poggibonsi con 7, Barberino Tavarnelle e Sovicille con 3Casole e San Gimignano 2 e  Monteriggioni 1.

Il virus continua a colpire di più nelle fasce giovani in particolare tra le persone che lavorano, ci sono 27 casi tra i 35 ei 49 anni, mentre sono 23 persone contagiate tra i 19 anni e i 35 anni. Nella fascia dei 50enni sono 21 le segnalazioni di positività. Pochi i casi tra gli anziani e i ragazzi. Questi dati riguardano l'intera provincia di Siena, non solo la Valdelsa.

La situazione negli ospedali vede ad Arezzo 120 persone in degenza Covid e 25 in terapia intensiva e 6 sempre nel reparto di maggiore attenzione a Nottola. A Grosseto i ricoverati per il virus sono 56 e 11 in terapia intensiva. A Siena all'Azienda ospedaliera sono ricoverate 79 persone di cui 11 in terapia intensiva.

In provincia di Siena sono stati effettuati 1268 tamponi, le persone positive sono attualmente 1406 di cui 1268 a casa. I contati stretti in quarantena sono 3228. 

I guariti oggi sono 23.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità