Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI16°28°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»

Spettacoli lunedì 21 febbraio 2022 ore 14:42

Giovanni Sollima si esibisce al Politeama

Appuntamento giovedì 24 febbraio alle 21 con la performace dell'artista e suonatore di violoncello. Biglietti acquistabili a teatro e sul web



POGGIBONSI — Dopo l’anteprima dello scorso dicembre con il Concerto di Natale, al via la nuova stagione concertistica. Al Politeama di Poggibonsi sarà Giovanni Sollima solista e concertatore con l’Ort ad inaugurare gli eventi musicali.

L'artista non è solo un violoncellista di fama internazionale e compositore italiano più eseguito nel mondo: i suoi concerti sono vere e proprie esperienze travolgenti di spettacolo, in cui il violoncello diventa protagonista della stessa performance. Si diverte a fargli assumere identità differenti fino a stravolgerne la fisionomia, così il suo compagno prende vita, recita, canta, danza, piroetta, volteggia a occhi bendati su una fune sospesa nel vuoto, si sperimenta nei salti mortali. E questo succede allo stesso modo quando Sollima suona pezzi suoi o se si confronta con il repertorio tradizionale. Famoso nel mondo con il suo gruppo I Cento Cellos, con i quali stupisce ad ogni latitudine con i sui 100 violoncelli che occupano ogni volta strade e piazze.

Il programma di sala prevede: Eliodoro Sollima / Aria, per violoncello e archi, Eliodoro Sollima / Nenia e Recitativo, per violoncello e archi, Giovanni Sollima / Fecit Neap. 17 (2012), Eliodoro Sollima / Divertissements de vieillesse n.2 per violoncello e fiati, Francesco Pulizzi / Quartetto in la maggiore (versione per orchestra d'archi di Giovanni Sollima). In questo programma Giovanni Sollima offre il suo concerto per violoncello e orchestra Fecit Neap 17, dove mixa memorie del barocco napoletano ad atmosfere orientali, ma soprattutto rende omaggio all’arte di colui che l’ha svezzato alla musica: suo padre Eliodoro Sollima, per quasi quarant’anni docente di composizione al Conservatorio di Palermo. Inoltre, restando nella sua Sicilia, presenta un inedito, la sua versione per archi di un Quartetto datato 1908 di Francesco Pulizzi, zio di Eliodoro, compositore marsalese di fine Ottocento riscoperto di recente.

Biglietti singoli 13 o10 euro sono disponibili in prevendita presso le casse dei teatri oppure on-line sul sito del Politeama, giovedì 24 febbraio alle 21. Oltre ai biglietti è possibile acquistare l’abbonamento a tutta la stagione concertistica che proseguirà il 16 marzo con l’Ort diretta da Ryan McAdams con Pietro De Maria al pianoforte, il 12 aprile Concerto di Pasqua con Donato Renzetti direttore. Il 16 maggio a dirigere l’orchestra toscana sarà Erina Yashima con Stefan Milenkovich al violino.

Un primo appuntamento di spessore con un'esibizione di uno delle migliori conferme della musica classica italiana e uno tra i più famosi compositori del mondo, un inizio di "lusso" per il teatro poggibonsese


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rovesci e acquazzoni sono attesi col transito di una perturbazione che raggiungerà la Toscana nel fine settimana. Ecco quando portare l'ombrello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità