comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 12°22° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
Open Arms, Salvini: 'Giustizia è fatta, ho bloccato uno sbarco e aiutato il mio Paese'

Sport giovedì 20 aprile 2017 ore 09:00

Regala la coppa al dottore che lo ha operato

Guido Conforti

Guido Conforti, pluricampione motociclistico di Poggibonsi, si era fratturato il polso cadendo dalla moto e rischiava la fine del campionato



POGGIBONSI — A rimettere in pista, in pochissimo tempo, il campione 25enne di Poggibonsi nelle competizioni di Enduro ci ha pensato il dottor Bernardo Pavolini.

Il direttore della UOC Ortopedia dell'area provinciale di Siena della Usl Toscana Sud Est ha operato il motociclista appena un mese fa con una tecnica innovativa in mini-invasiva.

Guido Conforti è riuscito a risalire sulla sua moto e conquistare il secondo posto nel campionato Italiano Enduo e ha regalato la coppa al dottore con la dedica: " Merito del dr Pavolini".

"Credo sia un esempio raro di grande dedizione -ha dichiarato l'ortopedico Bermardo Pavolini-  e di doti atletiche e tecniche eccezionali, di un 25enne del nostro territorio che essendo molto schivo non ha notorietà, purtroppo".

"La seconda prova del campionato italiano -ha dichiarato il campione Guido Conforti- che per me era la prima, si è svolta a Marsaglia domenica 2 Aprile. La gara molto dura e selettiva si è fatta sentire, infatti dopo poco più di 30 giorni dall'operazione al polso, la condizione atletica era quella che era ma sono riuscito comunque a difendermi in maniera onerosa portando a casa un dignitosissimo secondo posto.

La gara si svolgeva su tre giri di 55 chilometri l'uno circa con due prove speciali. Una prova in linea della durata di quasi dieciminuti e una prova fettucciata disegnata sulle rive del fiume Trebbia, caratterizzata da sassi e sabbia."

I risultati di maggior rilievo raccolti durante la carriera di Guido Conforti sono tre campionati italiani junior (2011-12-13), due campionati europei (2012-16), campione del mondo a squadre alla ISDE (INTERNATIONAL SIX DAYS ENDURO) in Sardegna nel 2013.

"Quest'anno grazie al supporto di Garaffi Moto -ha proseguito Conforti- e di Husqvarna correrò il campionato italiano ed europeo che prenderà inizio proprio settimana prossima il 29-30 Aprile."



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità