Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:POGGIBONSI18°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità martedì 01 giugno 2021 ore 14:40

"Piazze d'armi e di città" torna il festival

Tra gli ospiti Lodo Guenzi, e Fabrizio Bosso. La manifestazione di nuovo nella sua forma originale dopo le limitazione dello scorso anno



POGGIBONSI — Torna a Poggibonsi l’attesissimo festival estivo ormai un appuntamento fisso da be 17 edizioni. "Piazze d’Armi e di Città" è un festival multidisciplinare, promosso dal Comune e da Fondazione Elsa con il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Siena.

Dopo l’edizione in versione ridotta causata dall’emergenza Covid del 2020, quest’anno il calendario torna ad essere nutrito, poco meno di 20 appuntamenti che vedranno in Valdelsa grandi artisti di fama nazionale e internazionale come Lodo Guenzi, Fabrizio Bosso, l’ORT, Musica Nuda

Anteprima prevista mercoledì 15 giugno con “Immaginare la Divina Commedia”, parole e illustrazioni dal vivo a 700 anni dalla morte di Dante Alighieri con Roberto Abbiati e Simone Marchesi. Il festival entrerà nel vivo il 17 giugno e proseguirà fino al 10 luglio con le sue sezioni tradizionali, il Festival Internazionale delle Ombre, giunto alla XXV edizione, Jazz Cocktail, Ballo Pubblico. Il programma quest’anno si arricchisce anche con la musica dell’Orchestra Regionale della Toscana e con 2 progetti speciali, una serata per ricordare Sandra Logli con il concerto del duo Musica Nuda e un workshop teatrale a cura di Francesca Sarteanesi che unisce teatro e moda.

“C’è grande soddisfazione nel presentare questo cartellone, frutto di un lavoro impegnativo e lungo iniziato nei mesi scorsi - dice l’assessore alla cultura del Comune di Poggibonsi Nicola Berti. 

Piazze d'armi e di città si apre con l’anteprima dedicata a Dante Alighieri, con lo spettacolo “Immaginare la Divina Commedia”, il 15 giugno sala minore Teatro Politeama ore 21.00.

Immancabili gli appuntamenti del Festival Internazionale delle Ombre, che quest’anno festeggia i XXV anni. Dal 17 al 19 giugno tre gli spettacoli pensati per diverse fasce d’età: I canti dell’albero della Compagnia Controluce Teatro, su musica di Maurice Ravel, giovedì 17 ore 21.30 Teatro Politeama, Sala maggiore. Dove nascono le ombre di Alessandra Amicarelli, venerdì 18 giugno, ore 21.30 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale.  Maze di Unterwasser Theatre, sabato 19 giugno ore 21.30 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale.

Grande attesa per la grande musica contemporanea proposta da Jazz Cocktail: imperdibile Tandem del grande trombettista Fabrizio Bosso e di Juan Oliver Mazzariello al piano, martedì 22 giugno ore 21.30 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale. Giulia Galliani e i Mag Collective che presentano Parallels Live, giovedì 24 giugno ore 21.30 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale.  Her Dem Amade meil concerto con i cantautori Francesco di Bella, Giancane, Marco Parente e Lucio Leoni, martedì 29 giugno, ore 21.30 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale. 

Domenica 27 giugno al Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale danza contemporanea al centro con Ballo Pubblico con l’anteprima assoluta, alle ore 19.30, della compagnia Adarte che omaggia Elvis Presley con lo spettacolo Radio Elvis seguita da 3 performance di danza. Per la sezione Atuttomondo Uno spettacolo divertentissimo che non finisce assolutamente con un suicidio ha come protagonista il popolare cantante degli Stato Sociale Lodo Guenzi, stavolta in veste di attore, giovedì 1 luglio ore 21.30 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale. 

Due gli appuntamenti in musica del fine settimana del 3 e 4 luglio alla Fortezza del Cassero di Poggio Imperiale: l’Orchestra Regionale della Toscana propone Morricone e Piazzolla compositori in eterno, sabato 3 luglio ore 21.30, mentre domenica 4 luglio, alle ore 21.30, una serata, dedicata a Sandra Logli, già Direttrice della Fondazione Elsa, con il concerto di Musica Nuda.

Uno spazio speciale è dedicato alla sensibilizzazione nei confronti delle tematiche di genere con il laboratorio teatrale a numero chiuso Almeno nevicasse a cura di Francesca Sarteanesi, 5- 7 luglio, Sala Set del Teatro Politeama. A conclusione del percorso, giovedì 8 luglio alle 21.30 al Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale, lo spettacolo Bella bestia.

Per grandi e piccini tornano anche le bolle di sapone, venerdì 9 luglio alle 21.30 alla Fortezza del Cassero di Poggibonsi per la rassegna Teatro a Merenda con Michele Cafaggi i Fish & Bubbles di studio Ta- da. Il Festival si concluderà con la grande musica classica dell’ORT, sabato 10 luglio alle 21.30 al Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale con Tango 2021#Piazzolla.

Un cartellone fitto e vario che può essere studiato nel dettaglio sul sito del Teatro Politeama dove a breve si potrà acquistare i biglietti in prevendita. Si torna a respirare aria di arte e cultura con una maggiore fiducia per il futuro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Poggibonsi, San Gimignano Barberino Tavarnelle, ma notizie giungono da tutta la vallata di alberi caduti strade interrotte e assenza di corrente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità