Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità martedì 02 maggio 2023 ore 11:50

Pubblica Assistenza, parte tesseramento e 5xmille

L'associazione di volontariato rilancia le sue attività formative e la raccolta dei fondi per portare avanti la sua attività



POGGIBONSI — Dal mese di maggio la Pubblica Assistenza di Poggibonsi riparte con le attività più importanti. Si parte col tesseramento, 5 per mille, servizi civile e formazione.

“Sono strumenti fondamentali per poter coinvolgere le persone e continuare a parlare alla comunità, aiutarsi a vicenda e portare avanti le attività che quotidianamente svolgiamo - fa notare Manuela Becattelli, presidente dell’associazione – I risultati che abbiamo raggiunto e presentato a fine febbraio e fine marzo con il nuovo mezzo sociale e la nuova ambulanza ne sono un esempio concreto”

Insieme, tanti servizi. I risultati del 2022 parlano chiaro. “Lo scorso anno abbiamo svolto complessivamente 4.549 interventi, così articolati: 2.728 ordinari e 1.821 emergenze - fa notare Becattelli - Entrambi i dati sono in aumento rispetto al 2021 quando furono 2.489 quelli ordinari e 1.705 le emergenze, rispettivamente la crescita è di un più 9,60% degli ordinari e più 6,8% nelle emergenze. Un esempio? I trasporti sociali nel 2021 sono stati 545 comprensivi delle spese Coop e consegna farmaci. Altro esempio: i trasporti scolastici per i ragazzi disabili sono stati 569 nel 2021 e 721 nel 2022. Ricordiamo la partecipazione attiva alle raccolte alimentari e di materiali scolastici, insieme alle altre Associazioni locali”.

Dal 1° maggio 2023 fino al 31 maggio intanto riparte la campagna per il 5x1000. “E’ possibile già da questa data destinare il 5x1000 della propria dichiarazione dei redditi alla associazione, per il nostro lab di volontariato - conclude Becattelli - per dare una risposta a chi ha bisogno di ascolto, di avere la spesa a casa, per una mano tesa verso le nuove fragilità, quando serve l’aiuto reciproco”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Seicento operatori dell'occulto con 40mila clienti: sono i numeri del fenomeno in Toscana secondo l'Osservatorio Antiplagio. Occhio alle truffe
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità