comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 27 novembre 2020
corriere tv
Napoli, davanti al San Paolo l'emozionante omaggio dei tifosi: cori e fumogeni per Maradona

Attualità sabato 01 agosto 2020 ore 11:32

Rubata panchina donata dai pensionati

Il furto avvenuto sulla pista ciclabile per Staggia. Una delle sedute regalate dal Spi-Cgil è sparita. Il percorso verde lasciato all'incuria



POGGIBONSI — Un furto su commissione o una bravata giovanile, fatto sta che una delle sei panchine donate lo scorso anno dal Spi-Cgil è stata rubata. I pensionati se ne sono accorti ieri quando passeggiando sulla pista ciclabile Poggibonsi-Staggia la seduta mancava all'appello.

Subito è stato lanciato un appello sui social oltre a denunciare il fatto alle autorità. Uno sgradevole episodio che accende i riflettori sulla situazione di incuria in cui versa la pista ciclabile, abbandono ribadito dallo stesso sindacato e dalla Lega in una sua interrogazione nell'ultimo consiglio comunale. Un'opinione arrivata da due soggetti lontani nello scacchiere politico, che evidenzia un problema e uno stato di abbandono e incuria che è sentito dalla cittadinanza che frequenta molto la ciclabile.

La manutenzione è assente da molto tempo e se ne vedono gli effetti: erba alta che ormai ha ristretto la strada, alberi crollati e lasciati abbandonati ai margini, altri che rischiano di cadere sul tracciato. In questo panorama desolante, si è aggiunto il furto di una panchina donata dai pensionati poggibonsesi, messe proprio per offrire luoghi di riposo agli anziani che vanno a passeggiare nella natura.

E' urgente un intervento di ripulitura e risistemazione, la pista ciclabile per Staggia è molto frequentata in tutte le stagioni dell'anno e per tutto il giorno, decine di cittadini la percorrono per passare dei momenti di relax facendo sport o passeggiando. 

Un'opera usata e sfruttata da tutti non merita di essere lasciata alla mercé degli eventi e dell'incuria.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità