Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:07 METEO:POGGIBONSI7°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Seregno, il 14enne spinto contro il treno in arrivo: le immagini dell'aggressione

Cultura martedì 29 novembre 2022 ore 15:23

Sandro Lombardi in “Il mio Pasolini” al Politeama

Appuntamento il 2 dicembre alle ore 19 in sala Set per approfondire l'opera dell'intellettuale, scrittore e regista nato 100 anni fa



POGGIBONSI — Nei cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, un nuovo appuntamento del cartellone contemporaneo Discipline(s), venerdì 2 dicembre alle 19 nella sala Set del Teatro Politeama Sandro Lombardi in “Il mio Pasolini”. L’evento è organizzato da Fondazione Elsa in collaborazione con Ass. La Scintilla, Liceo “A. Volta” di Colle di Val d’Elsa e Festival pedagogia LEF di cui intreccia il cartellone.

Sandro Lombardi è tra gli artisti più importanti del teatro italiano. Fondatore – insieme a Federico Tiezzi e Marion D'amburgo – della compagnia Lombardi-Tiezzi, ha interpretato testi di Samuel Beckett, Heiner Müller, Mario Luzi, Alessandro Manzoni, Pier Paolo Pasolini, Bertolt Brecht, Goffredo Parise, Anton Cechov, Thomas Bernhard. Ha vinto per tre volte il premio Ubu come miglior attore.

Sollecitato a proporre un “suo” Pasolini, Sandro Lombardi ripercorre all’indietro il suo legame con lo scrittore friulano. Scorrono così alcuni dei testi su cui Lombardi si è formato: dagli "Scritti Corsari" a "Petrolio", dalle "Ceneri di Gramsci" alla "Poesia a Casarsa" a "L’usignolo della chiesa cattolica".

Biglietti: intero 10 euro - Ridotto per soci di Associazione La Scintilla e under 35, 7 euro – ridotto studenti 5 euro in prevendita presso le casse del Teatro Politeama in orario apertura cassa cinema e teatro.

Lo spettacolo è organizzato da Fondazione Elsa in collaborazione con Ass. La Scintilla, Liceo “A Volta di Colle di Val d’Elsa e Festival pedagogia LEF. Fa parte del cartellone contemporaneo Discipline(s) promosso da Fondazione Elsa con il contributo Mic, che con questo spettacolo intreccia quello del Festival pedagogia LEF dato che si tratta di uno spettacolo pensato anche per studenti della secondaria di secondo grado. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Amministrazione ha organizzato tre momenti per ricordare e riflettere su quello che accadde durante la Seconda guerra mondiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli