Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:44 METEO:POGGIBONSI17°31°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stromboli, notte di paura per un incendio: «Le fiamme partite forse dal set di una fiction»

Attualità mercoledì 19 gennaio 2022 ore 16:00

Servizio spargisale, tocca ai volontari

Saranno le associazioni Vab, Misericordia e Anpana ad occuparsi di gestire la cura delle strade contro la formazione di ghiaccio



POGGIBONSI — Nuova organizzazione per il servizio di salatura preventiva e sgombero neve e ghiaccio delle strade e degli spazi pubblici. Tramite apposita convenzione con Misericordia di Poggibonsi, Anpana Siena e Vab Valdelsa, il servizio viene rimodulato per meglio corrispondere alle esigenze di sicurezza e tempestività. 

“Abbiamo sviluppato una collaborazione ancora più forte con il mondo del volontariato che da molti anni partecipa ed è parte integrante del sistema di protezione civile del nostro Comune - dice il sindaco David Bussagli - Un contributo che in questa fase di emergenza pandemica è emerso con forza e che resta fondamentale in chiave di prevenzione e soccorso ma anche di vicinanza e sensibilizzazione”.

La nuova struttura prevede un maggior coinvolgimento del volontariato in supporto al Comune nei casi di esigenze climatiche, in particolare nel servizio spargisale. Nel dettaglio le tre associazioni di volontariato si fanno carico degli interventi anti gelo delle strade comunali e in caso di evento neve. 

La convenzione è operativa in via sperimentale per 2 anni a partire dal primo gennaio e coinvolge le tre associazioni, in possesso di tutti i requisiti normativi ed operativi vigenti, dotate di una struttura operativa di protezione civile in grado di consentire lo svolgimento del servizio e che hanno manifestato la propria disponibilità. La collaborazione con Misericordia e Vab, già parte del sistema di protezione civile comunale, si è arricchita con la partecipazione di Anpana con cui a partire del marzo 2020 si è sviluppata una fattiva collaborazione nella gestione di tanti aspetti collegati all’emergenza pandemica. 

Il piano di protezione civile di cui si è dotato il Comune è in perfezionamento continuo e questa nuova collaborazione non fa che migliorare il servizio e la sicurezza delle strade cittadine e di campagna. Un progetto che l'Amministrazione punta ad ampliare anche ad altre associazioni se ci sarà la disponibilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità