comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:02 METEO:POGGIBONSI9°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Cacciari scherza su cosa farà a Natale ed esagera un po'

Cronaca mercoledì 21 ottobre 2020 ore 15:47

Speronano i carabinieri e fuggono

I due giovani, uno dei quali aveva obbligo di dimora nel suo Comune, sono stati arrestai di fronte a tanti cittadini



POGGIBONSI — Un episodio movimentato che sembra uscito da un film. E' accaduto alcuni giorni fa nel centro del capoluogo valdelsano. 

I Carabinieri di Poggibonsi, nel corso dei normali servizi di controllo, hanno notato un'auto condotta da un 19enne del luogo, conosciuto dai militari, e con a bordo un 20enne di San Gimignano, che alla vista dei militari ha tentato di nascondersi. Tuttavia i militari lo hanno riconosciuto: aveva l’obbligo di dimora nel suo comune di residenza.

I due si sono quindi dati alla fuga, ingaggiando un breve inseguimento. Raggiunti dai carabinieri, hanno speronato la loro auto. Il passeggero ha quindi avuto il tempo di  fuggire lungo l’argine del torrente Staggia, ma è durata poco. 

I ventenni sono stati arrestati per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento, sotto gli occhi di numerosi passanti.

La coppia è stata trovata in possesso di arnesi da scasso nascosti in macchina. Entrambi sono ora agli arresti domiciliari.

L'azione di controllo resta alta in Valdelsa. Saranno adesso gli uomini del comandante Turini a cercare di chiarire cosa avevano intenzione di fare i due giovani con gli arnesi da scasso trovati in auto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità