Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:33 METEO:POGGIBONSI12°20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità lunedì 29 marzo 2021 ore 17:07

Una serata di beneficenza in onore di Paolo Rossi

L'hanno organizzata i Rotary del raggruppamento Toscana 2. Servirà a finanziare una borsa di studio per giovani calciatori



POGGIBONSI — Una serata in ricordo di un grande campione, ma anche un grande uomo. Lo ricordano così i suoi compagni di squadra in Nazionale.

Paolo Rossi è stato e continua ad essere, nonostante la sua scomparsa, un simbolo per l'Italia. Da qui l'iniziativa dei cinque Rotary Club del Raggruppamento Toscana 2 (Siena, Siena Est, Alta Valdelsa, Montaperti Castelnuovo Berardenga e Valdelsa).

Una serata dedicata alla memoria di Pablito, scomparso appena tre mesi e mezzo fa. Tantissime le persone che hanno assistito alla diretta su Zoom, condotta dal direttore di Tuttosport, Xavier Jacobelli.

L’iniziativa congiunta dei sei Rotary Club finanzierà con una borsa di studio per giovani talenti del calcio che avranno l'opportunità di dimostrare la propria capacità sul campo, continuando a studiare. 

I suoi amici, Conti, Tardelli, Cabrini, Altobelli, Graziani  Collovati e la vedova Federica Cappelletti parlano di Paolo Rossi quasi sempre al presente. Per loro Pablito non è mai morto, ma neanche per i suoi tanti tifosi, che lo hanno amato e continueranno a farlo.

Resteranno immortali le sue gesta sportive e umane.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il capoluogo continua ad essere il Comune più colpito della Provincia. Oggi sono 11 i positvi, dati più bassi negli altri centri della vallata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS