comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:POGGIBONSI11°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità martedì 17 novembre 2020 ore 18:35

Il virus rallenta ma ci sono ancora tanti ricoveri

Calano i contagi in Valdelsa. Caos a Barberino per i tamponi della settimana scorsa. Oggi 23 nuovi casi sul territorio



POGGIBONSI — Giornata di lieve frenata del virus sul territorio valdelsano, sono 23 i contagi, ma il numero dei degenti negli ospedali dell'Asl sud est non cala. 

Il Comune di Barberino Tavarnelle segnala 17 casi, ma l'Asl centro competente per territorio avvisa che i valori si riferiscono all'inserimento di positività rilevate settimana passata. Negli altri comuni del territorio i contagi sono stati 23. Poggibonsi ha il maggior numero di persone contagiate 11,  Colle Valdelsa 8, Monteriggioni 3, San Gimignano 3, Sovicille e Casole 1.

In provincia di Siena c'è stato un aumento degli over 80 positivi, sono 23, mentre i valori delle altre fasce di età oscillano tra gli 11 e i 15 casi. Da segnalare la netta riduzione della diffusione del virus nella fascia 35-49 anni, 8 segnalazioni.

La situazione negli ospedali della Asl sud est vede un numero stazionario di degenti rispetto a ieri, ad Arezzo sono 120 ricoverati per Covid e 25 in terapia intensiva, altri 6 sono nel medesimo reparto ma a Nottola.

Grosseto vede 59 degenti nei reparti predisposti e 16 terapie intensive.

All'ospedale di Siena ci sono 90 persone ospitate nei reparti di cui 13 in terpia intensiva.

I tamponi effettuati in provincia di Siena sono stati 1120, le persone positive sono 1592 di cui 1368 a domicilio. Il numero dei contatti stretti in quarantena è 3180.

Le persone guarite in tutta la provincia di Siena sono 31, un decesso comunicato dall'Azienda ospedaliera senese.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità