Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:POGGIBONSI13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità mercoledì 27 maggio 2020 ore 15:33

Bar, ristoranti e negozi "a rapporto" dal sindaco

Incontro tra Amministrazione cittadina e pubblici esercenti di Radicondoli. Sul tavolo proposte e iniziative per superare la Fase 2



RADICONDOLI — Per fare il punto sulle problematiche della ripartenza, relative alla Fase 2, il Comune ha indetto un incontro con gestori di bar, ristoranti ed esercizi pubblici che hanno la sede nel territorio di Radicondoli.

Ad essere presenti, il sindaco Francesco Guarguaglini, il vice Luca Moda, il Comandante della Polizia Municipale e il responsabile Suap del Comune.

“L’obiettivo è quello di affrontare le diverse problematiche relative alle pratiche anti-contagio in vigore - afferma Moda, vicesindaco di Radicondoli il quale aggiunge che sarà trattato anche il tema della “prevenzione degli assembramenti fuori dai locali.”

Insomma, Radicondoli ha voglia di ripartire, e di farlo nel migliore dei modi. Ad oggi quasi la totalità delle attività hanno riaperto, o sono in corso di apertura.

Un segno positivo e di fiducia verso il futuro. C’è tanta voglia di ripartire, di riprendersi i propri spazi di vita, di riprendere giustamente le attività di ristorazione, bar, commercio.
Facciamo gli auguri di buon lavoro a tutte le attività che ripartono. In questa fase hanno dovuto chiudere, lo hanno fatto responsabilmente e hanno chiaramente lasciato sul campo fatturati e prospettive di crescita.” prosegue Luca Moda.

Nei programmi del Comune è già presente un nuovo fondo per sostenere il rilancio dell’economia del territorio di Radicondoli e Belforte post Covid 19. Tutto questo grazie ad una parte dell’avanzo del rendiconto 2019, per un fondo di circa 400mila euro.

Risorse importanti che saranno impiegate per realizzare bandi per il sostegno e il rilancio delle attività e del territorio in generale.

In particolare l'Amministrazione tiene a ricordare il bando, già aperto ed attivo, nel quale sono stati stanziati 125mila euro, al quale è già possibile accedere, per le attività e per i professionisti del comune. Un'occasione veramente utile in questi tempi, e che fa un po' di “sana invidia” ai Comuni più grandi della Valdelsa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Junior Team di cuochi in trionfo ai Campionati della Cucina Italiana, conquistato l'oro nella categoria "Cucina calda a squadre"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità