Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:44 METEO:POGGIBONSI17°31°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stromboli, notte di paura per un incendio: «Le fiamme partite forse dal set di una fiction»

Attualità lunedì 24 gennaio 2022 ore 17:31

La Fondazione Gonfiantini sostiene gli anziani

Una contributo consistente per acquistare un apparecchio per il telesoccorso. L'Ente benefico si occupa di sostenere persone indigenti nel Comune



SAN GIMIGNANO — Importante donazione per il progetto Senior Housing del Bagolaro di San Gimignano. Il sostegno arriva direttamente dalla Fondazione Gonfiantini che in questo modo ha voluto contribuire in modo significativo all'acquisto dell'apparecchiatura del telesoccorso per la struttura storica, oggetto di una recente riqualificazione di spazi e attività destinati agli anziani.

La Fondazione Cesare Gonfiantini, con sede in San Gimignano, è una realtà con finalità istituzionale circoscritta dal suo statuto ad alcune attività: elargizione di borse di studio per ricercatori in campo medico ed opere filantropiche di beneficenza/assistenza e cura, anche mediante l’acquisto di apparecchiature sanitarie destinate a persone indigenti, residenti nel comune di San Gimignano. La Fondazione è nata per la volontà testamentaria della Fondatrice Maria Rosa Gonfiantini e raccoglie le risorse che alimentano le attività istituzionali dalla gestione degli immobili di proprietà situati nel centro storico della città sotto le torri.

Nonostante gli ostacoli e le limitazioni imposte dallo stato di emergenza sanitaria, è riuscita a intessere e coltivare relazioni con le realtà che operano non solo nel territorio comunale ma anche con soggetti come la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa che gestisce i servizi socio sanitari per l’intera area. 

La donazione effettuata per l’acquisto dell’apparecchiatura di telesoccorso è la seconda in ordine di tempo a favore dei progetti gestiti dalla Ftsa. Già, infatti, ad inizio pandemia, considerata la grave situazione generatasi con l’emergenza sanitaria, la Fondazione Gonfiantini aveva offerto il proprio contributo, donando mille euro a favore del progetto di Sostegno Alimentare per le persone bisognose residenti nel Comune di San Gimignano. Un Ente benefico che contribuisce in modo fattivo a sostenere gli anziani in difficoltà che vivono all'ombra delle torri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità