Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:POGGIBONSI18°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità giovedì 02 febbraio 2017 ore 22:24

La Vernaccia ospite alla Camera dei Deputati

La presidentessa del Consorzio della Denominazione San Gimignano Letizia Cesani ospite a Montecitorio per parlare di Vernaccia



SAN GIMIGNANO — E' stato presentato a Roma il libro "Vernaccia di San Gimignano. Vino Territorio Memoria", in occasione del cinquantenario della Denominazione Vernaccia di San Gimignano ottenuta, primo vino in Italia, nel 1966. 

Ospite d'eccezione insieme alla deputata Susanna Cenni e al sindaco di San Gimignano Giacomo Bassi, il viceministro alle Politiche Agricole Andrea Olivero, che ha chiuso con il suo intervento la presentazione.

“La Vernaccia di San Gimignano è un vino 'femmina' - ha esorditoSusanna Cenni -. E' una elegante e prestigiosa signora che nel 2016 ha compiuto cinquant'anni: è stata la prima doc a nascere nel 1966. Una delle peculiarità di questo vino è il fatto di essere un bianco in un territorio di grandi vini rossi, la Toscana, ma non per questo la sua storia è meno importante. L'altra sua peculiarità è che affonda la sua essenza nel paesaggio superbo e nel territorio: è un vino fatto di storia e creatività, da uomini giovani e anziani, da tante donne, in un continuo scambio tra esseri umani e ambiente.
Adesso per la Vernaccia di San Gimignano si apre una nuova fase che guarda al futuro, da costruire sulle fondamenta della sua storia nei primi cinquanta anni, di cui questo libro rappresenta la summa”
Il compito del Consorzio non è solo quello di tutelare e promuove la Denominazione, ma quello di sostenere i produttori in un percorso di crescita culturale e non solo della qualità dei vini. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'obiettivo è rendere gli alloggi Erp inutilizzati di nuovo assegnabili, rimettendo a disposizione di chi è in attesa circa 500 abitazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Cronaca

Lavoro