Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:01 METEO:POGGIBONSI20°34°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Attualità giovedì 23 giugno 2022 ore 11:49

"Nottilucente" torna a illuminare il borgo

Un'edizione finalmente al completo che torna alla struttura del periodo pre pandemia con un cartellone fitto ed interessante



SAN GIMIGNANO — Torna lo spettacolo che inaugura l'estate di San Gimignano con una kermesse di eventi: un’edizione, l’undicesima, nel segno della rigenerazione umana. Nottilucente rientra infatti nel palinsesto di Volterra Prima Città Toscana della Cultura 2022.

Sabato 25 giugno dalle ore 17 fino a tarda notte tanti appuntamenti nelle piazze e nelle vie del centro storico grazie alla manifestazione organizzata da Culture Attive in collaborazione con il Comune di San Gimignano e con il sostegno di Estra.

Quest’anno Nottilucente affronta il tema delle Aderenze Emotive: “Vista la delicata fase storica e umana che stiamo vivendo - spiega Martina Marolda di Culture Attive - abbiamo sentito urgentemente la necessità di ripartire proprio dalle relazioni tra uomini, ricucendole attraverso le emozioni, mostrando quindi tutte le nostre cicatrici. Nel pensare artisticamente questa edizione, ci siamo ispirate alla finissima arte giapponese del Kintsugi di riparare e dare nuova vita, attraverso l’oro, a oggetti rotti, incrinati, a frammenti indefiniti. Pratica questa che, per sua natura, ha la capacità di rendere l’oggetto riparato ancora più prezioso rispetto all’originale”.

Questa edizione vede la direzione artistica di Alessandro J. Bianchi, storica figura di Nottilucente: attore, regista e pedagogo teatrale, si occupa da anni di teatro in carcere, sia presso la Casa di Reclusione di Massa che quella di Ranza. Assieme alla compagnia Empatheatre ed Experia ha sviluppato, attraverso il suo teatro sociale, temi legati alla rigenerazione umana. Nottilucente si riapproprierà di vie e piazze grazie agli artisti, poeti, performer, musicisti, cantautori, associazionismo locale, giovani creativi e tutta una comunità pronta a illuminare questa festa: sono loro il cuore della manifestazione.

Installazioni video-fotografiche, rappresentazioni teatrali, performance, dj set, live musicali, passeggiate poetiche, salotti all’aperto, mostre, laboratori per bambini, spettacoli pirotecnici. Tutto questo costituisce Nottilucente, con la partecipazione delle associazioni sangimignanesi e tanti ospiti da scoprire. Il programma è visibile sulla pagina Facebook della manifestazione.

In scena anche il cantautorato italiano, come da tradizione presso la Rocca di Montestaffoli, con il Ready Made Life tour di Marco Parente, tra gli autori più elegantemente incendiari e protagonista di alcune delle pagine più significative della discografia nazionale dagli anni Novanta a oggi: “Life”, come “vita”. 

La manifestazione si concluderà con la consueta colazione offerta dall’amministrazione comunale, grazie alla collaborazione con la Casa di reclusione di Ranza. Un grande evento che torna nella sua forma originaria per celebrare il ritorno dell'estate e degli eventi, quest'anno dopo due anni senza distanziamento e mascherina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità