Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:42 METEO:POGGIBONSI15°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità mercoledì 20 gennaio 2021 ore 12:38

Riparte il servizio pre scuola a Ulignano

Dal 25 gennaio torna l'accoglienza all'ingresso. Garantita la sicurezza anti contagio per i bambini



SAN GIMIGNANO — Con la riapertura delle scuole, la Regione e i Comuni hanno messo in campo gruppi di cittadini volontari per garantire il rientro a scuola agli alunni senza assembramenti. Secondo alcuni studi questi capannelli sono infatti tra le situazioni dove è più facile venire a contatto col virus.

Il Comune di San Gimignano dal 25 gennaio riprende il servizio di pre-scuola per l’infanzia e per la primaria di Ulignano, un'azione volta ad evitare assembramenti all'ingresso dei ragazzi. Dal lunedì al venerdì tutti i piccoli alunni ed i loro genitori troveranno il servizio attivo in orario antecedente alle lezioni, più precisamente dalle 7,45 alle 8.25.

"Un’iniziativa che rientra tra le misure sociali che la nostra amministrazione comunale sta mettendo in campo nonostante questo anno anomalo e complicato, per rispondere ai bisogni dei cittadini nella conciliazione dei tempi tra famiglia e lavoro" spiega Daniela Morbis, assessore alle politiche sociali del Comune di San Gimignano.

Questa iniziativa è una delle tante realizzate dai Comuni del territorio per ridurre le possibilità di contagio dei bambini,  veicolo per diffondere il virus anche all'interno delle famiglie. 

Attualmente in Valdelsa la situazione dei contagi nelle scuole è ridotta ai minimi termini, un segnale di ottimismo che tutti, famiglie e insegnanti, si augurano possa proseguire.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità