Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°27°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Cronaca giovedì 06 giugno 2019 ore 18:40

Collaborazione volontaria, 120 milioni al setaccio

Quasi 300 i procedimenti sottoposti a controllo dalle fiamme gialle. Imposte e sanzioni sui capitali frutto di pregresse evasioni fiscali



SIENA — Sono stati quasi 300 i procedimenti di collaborazione volontaria internazionale sottoposti a controllo dalle Fiamme Gialle senesi nel corso dell’ultimo biennio, tutti riferibili a contribuenti residenti nella provincia. Le somme accumulate all’estero e passate al setaccio dai finanzieri ammontano, invece, a quasi 120 milioni di euro. Su tali capitali, frutto di pregresse evasioni fiscali, i contribuenti hanno pagato imposte e sanzioni. Le posizioni irregolari sono state segnalate agli uffici competenti.

Lo rendono noto le fiamme gialle senesi, che tirano le somme sulle attività ispettive svolte in materia di “voluntary disclosure”. L’istituto, introdotto per la prima volta dal legislatore nel 2014, ha consentito ai contribuenti di autodenunciare, su base volontaria, capitali non dichiarati nel periodo 2009-2015, vale a dire trasferimenti finanziari da banche estere poste in essere da parte di soggetti economici strutturati che in tal modo hanno fatto rientrare sul territorio dello Stato svariati milioni di Euro.

La procedura, sottolinea la guardia di finanza, ha permesso ai cittadini di fare emergere capitali frutto di evasione presentando istanza all’Agenzia delle Entrate che ha proceduto alla quantificazione delle imposte e relative sanzioni. Tutte le posizioni dei soggetti interessati sono state poste, su delega della locale Autorità Giudiziaria, all’attenzione della Guardia di Finanza. Ciò al fine di scovare potenziali contribuenti disonesti che, strumentalizzando la norma a proprio vantaggio, avessero mascherato proventi di reati diversi da quelli espressamente fatti salvi dalla norma.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità