Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:39 METEO:POGGIBONSI17°29°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tifosi in coro, i finlandesi cantano «Christian» e quelli danesi rispondono «Eriksen»

Attualità giovedì 13 maggio 2021 ore 14:59

Gsk produrrà il vaccino contro l'herpes zoster

Comunemente conosciuto come Fuoco di Sant'Antonio, in Italia colpisce 150mila persone. Al lavoro anche lo stabilimento di Rosia



SOVICILLE — La tecnologia medica sta facendo passi da gigante per la cura di molte malattie. Una di queste, molto comune e molto conosciuta, avrà il suo vaccino, l'herpes zoster, meglio noto come Fuoco di Sant'Antonio.

Sarà la multinazionale Gsk  a produrlo e parteciperà anche lo stabilimento di Rosia, nel Comune di Sovicille, dove avverrà il confezionamento che precede la distribuzione. A questa attività, inoltre, nei prossimi mesi si affiancherà l’infialamento dell’adiuvante usato nel vaccino.

Un riconoscimento di prestigio per l'impianto toscano che ha incrementato la capacità produttiva, garantendo ai lavoratori un futuro più roseo. Inoltre dimostra che le competenze scientifiche e tecnologiche della struttura sono un'eccellenza toscana e italiana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un modo per far ripartire l'economia locale. I sindaci dell'unione comunale hanno rivisto le aliquote dell'imposta favorendo i più generosi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità