Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI15°22°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

STOP DEGRADO mercoledì 30 giugno 2021 ore 00:09

Rifiuti, polemiche roventi infiammano i social

Foto di repertorio

Il diverso stato dei cassonetti nel Comune di Siena e in quello di Sovicille fa infuriare i cittadini del borgo



SOVICILLE — Il confine c'è e si vede, lo si nota dai bidoni della nettezza urbana. Quelli nel Comune di Siena in località Carpineto in ordine e con la foto trappola attiva, che fa da deterrente, mentre nel Comune di Sovicille a Cuove a circa 1 km e mezzo di distanza esplodono.

La foto è apparsa sui social facendo infuriare i cittadini di Sovicille che combattono contro l'inciviltà di tanti, che non si curano della distinzione generata dalla differenziata e conferiscono dove capita. Il fatto poi che la presenza della fotocamera dimostri la sua utilità, fa imbestialire ancora di più i cittadini. Questo strumento è più volte stato richiesto per risolvere il problema, ma ancora non sono state installate in molti punti.

In molti casi i cittadini lamentano da tempo indifferenza del gestore dell'azienda multi servizi a riguardo della sostituzione dei cassonetti, in molte zone insufficienti a contenere la spazzatura prodotta dai borghi. La zona negli ultimi anni ha visto una riscoperta per la sua bellezza e la sua tranquillità, tante sono le famiglie che si sono trasferite nelle campagne. Una situazione di degrado che va avanti da mesi, che fa i conti con tanta maleducazione e inciviltà da parte di pochi, sporcando un territorio che fa invidia a molti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno