Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:POGGIBONSI13°19°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dnipro, morti due bambini nella casa distrutta dai missili: il cane resta di guardia tra le macerie

Attualità sabato 02 aprile 2022 ore 18:20

Ucraina, con le Misericordie un doppio volo di aiuti

Gli aiuti delle Misericordie con il volo Ita Airways

Un aereo Ita Airways, atterrato in Polonia con beni di prima necessità grazie anche al contributo di Peccioli, tornerà in Italia con 160 ucraini



FIRENZE — E' in corso oggi una significativa missione umanitaria delle Misericordie della Toscana a Lublino, in Polonia, al confine con l’Ucraina. Un volo umanitario reso possibile da un’intesa tra Ita Airways, Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia, Federazione regionale delle Misericordie della Toscana e dal Coordinamento Misericordie dell'Area Fiorentina, in collaborazione con la Fondazione Ridni.

Partiti in aereo da Milano, i volontari delle Misericordie toscane hanno scaricato a Lublino 10 tonnellate di beni di prima necessità, farmaci e kit sanitari raccolti in Toscana, per poi far salire a bordo 160 ucraini in fuga dalla guerra, in gran parte mamme con bambini.

“Il soccorso di questi bambini - ha spiegato il presidente della Federazione regionale delle Misericordie della Toscana, Alberto Corsinovi - è solo una delle tante operazioni che stiamo portando avanti, a fianco alla popolazione martoriata dell’Ucraina, ma di certo è una delle più delicate e anche per noi emozionanti. Voglio ringraziare tutte le Misericordie toscane, che anche stavolta hanno risposto con una generosità straordinaria. Il nostro impegno continua”

I rifugiati troveranno protezione in Toscana: una volta atterrati a Milano, due pullman li trasferiranno in due strutture toscane, la prima a Fosciandora in Garfagnana e la seconda a Colle Val d'Elsa, dove ad ospitare sarà l'associazione Sesto Senso.

L'operazione è stata resa possibile grazie anche al contributo di Andrea Longinotti Buitoni, alla disponibilità di Ita Airways e a una donazione del sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due interventi importanti, uno Bellavista per soccorrere un automobilista e uno a Colle Valdelsa dove la scuola Sant'Andrea si è allagata
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità