Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Cultura sabato 12 novembre 2022 ore 13:40

Il Teatro Margherita riparte, una stagione ricca

Presentata la nuova stagione dell'istituzione culturale di Marcialla che ha preparato un cartellone fitto e variegato



BARBERINO TAVARNELLE — Un luogo della cittadinanza curato e sempre  nei pensieri dei residenti di Marcialla frazione di Barberino Tavarnelle. Si parte subito questo fine settimana con uno spettacolo per bambini "I cinque scapestrati": dalla tradizione popolare pugliese una fiaba di indipendenza, di avventura e di amicizia alle 17, domenica. Il 20 novembre una commedia per adulti con un tanti doppi sensi ed equivoci che faranno sorridere il pubblico, appuntamento alle ore 17 con "Prestazioni occasionali". L'ultimo fine settimana di novembre tocca a un doppio appuntamento del teatro toscano con "Matrimonio in banco e...Nero" nei giorni 26 e 27 alle ore 21.30.

Dicembre inizia con due appuntamenti nel weekend, il 3 arriva la compagnia "Il cerchio di gesso" con La Giara, il Coppo l'Orcio alle ore 21.30, mentre domenica 4 alle 17 sarà dedicato ai ragazzi con "Le maionette della Giullara". Sabato 10 e domenica 11 torna un classico della commedia in vernacolo, "Pensione Cherubini" con inizio alle 21.30 e replica il giorno successivo alle 17. Il 16 e 17 dicembre toccherà salire sul palco ai ragazzi del IV anno di Colle Valdelsa della scuola Teatro Riflesso, molto attiva in Valdelsa.

L'anno nuovo si aprirà il colore giallo sarà infatti un caso di omicidio "Delitto a Villa Albani" a tenere col fiato sospeso ma con una spiccata verve comica, gli spettatori, che potranno assistere allo spettacolo dalle 21.30 del 7 gennaio. Domenica 15 appuntamento con i più piccoli alle 17 con "Cose che cadono dal cielo". Sabato 21 alle 21.30 torna il teatro popolare toscano con "Firenze agli sgoccioli" della compagnia di Marcignana. Il mese di chiude con lo spettacolo "Giuia Tofana" un racconto storico di una figura femminile controversa nota per produrre un letale veleno. Appuntamento alle ore 21.30 del 28 gennaio.

Febbraio inizia col sorriso del teatro regionale della compagnia "I Rampanti" che delizierà gli spettatori nei giorni 4 e 5 con due spettacoli, il primo alle 21.30, il secondo il giorno successivo alle 17, titolo "Casa nuova vita nuova". Sabato 11 febbraio appuntamento musicale, il primo della stagione con "Air Duo" alle 21.30. Sabato 18 tornano i saggi di Teatro Riflesso con "Regarding Othello" degli studenti del IV anno di Barberino Valdelsa, ore 21.30.. Domenica 19 la magia del ventriloquo terrà incollati grandi e piccoli in "Mondo Pu...pazzo", alle 17.

Maria Cassi e la sua compagnia aprono gli spettacoli di marzo con "Alé opera buffa" sabato 4 alle 21.30, mentre domenica 5 alle 17 sarà la compagnia di Teatro Riflesso a intrattenere i paganti con un classico, "L'orso e la proposta di matrimonio" di Cechov. Anche a marzo il teatro popolare toscano farà sorridere gli spettatori nel weekend 11-12 marzo con "Finché Berta non ci separi", primo spettacolo ore 21.30 e il secondo il giorno successivo alle 17, prodotto e scritto dalla compagnia "Gli sconvolti". Il fine settimana successivo (18-19 marzo) torna la musica con "Arie in jazz" alle 21.30 e la domenica sarà dedicata ai più giovani con "Il teatro delle dodici lune", ore 17. Oscar Wilde con il "Fantasma di Canterville" farà sorridere e riflettere i presenti il 25 marzo alle ore 21.30.

Uno dei momenti clou della stagione sarà l'arrivo di Alessandro Benvenuti con il suo nuovo spettacolo "Benvenuti: pillole di me", il 15 aprile alle 21,30. Sabato 22 e domenica 23 aprile arriva il vernacolo empolese con "Il furto della fontana del porcellino" con doppio spettacolo 21.30 e 17 della domenica. L'ultimo weekend di aprile sarà tutto dedicato alla musica con il 29, "Voyages" alle 21.30, mentre la domenica 30 la Filarmonica di Marcialla presenta il concerto di primavera.

Maggio vedrà gli ultimi due appuntamenti di musica con il "Quartetto Tetra" in "Signore e signori buona sera", il 6 alle ore 21,30. La stagione chiuderà i battenti il 28 maggio alle 17 con l'esibizione della scuola di musica della Filarmonica Verdi.

Un programma ricco che terrà compagnia con tanti eventi da novembre a maggio per mantenere vivo il legame tra il teatro Margherita e la popolazione di Marcialla.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' Newsweek ad aver stilato la classifica delle 131 realtà ospedaliere d'eccellenza nello Stivale. Podio per il policlinico Gemelli di Roma
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità