comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 21°28° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Maltempo in Lombardia: bomba d'acqua a Brescia, venti oltre i 130 km/h

Attualità giovedì 04 giugno 2020 ore 16:32

Vico, cittadini infuriati con la distilleria

Il sindaco Baroncelli

Fumo e cattivo odore "allertano" l'intera comunità. La protesta arriva in Comune che chiede immediati interventi all'Arpat



BARBERINO-TAVARNELLE — Nei giorni scorsi si erano levate forti le proteste degli abitanti di Vico d'Elsa, i fumi della Distilleria situata nel fondovalle, stavano diventando un problema grave. Vapori maleodoranti e residui hanno attivato i cittadini che hanno richiesto l'intervento comunale. “La situazione è diventata insostenibile, fumi e cattivi odori, provenienti dallo stabilimento, non sono più accettabili per la nostra comunità. E’ necessario che la distilleria provveda ad individuare una soluzione nel più breve tempo possibile”. Il sindaco David Baroncelli torna ad alzare la voce nell’interesse della comunità chiedendo all'azienda la soluzione del problema con un intervento ad hoc

E’ netta la posizione che il primo cittadino aveva già reso nota in occasione di alcuni incontri organizzati nella frazione e che poi aveva portato all’attenzione degli enti preposti. L’ufficio Ambiente ha verificato tutti i reclami dei cittadini effettuando specifici sopralluoghi e ha preso in carico gli esposti pervenuti inoltrando ad Arpat le informazioni ritenute utili per l'attività di controllo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità