comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:POGGIBONSI11°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità venerdì 20 novembre 2020 ore 17:32

Finalmente ripulita la zona di Ponte di Spugna

L'attaccamento dei colligiani alla città risalta anche dalla soddisfazione dimostrata per la rimozione del verde infestante



COLLE VAL D'ELSA — Colle è un centro industriale dall'Ottocento, un luogo di sviluppo ieri come oggi.

Eppure la città del cristallo è anche uno dei Comuni più verdi, con moltissime aree alberate, se non boschive, insieme a delle risorse naturalistiche da fare invidia.

Non a caso i colligiani sono molto affezionati a tutto ciò che riguarda la loro natura, tanto che qualsiasi cosa si muova in tema. è oggetto di dibattito sui Social.

Non è passato inosservato un lavoro particolare, ovvero la pulizia di arbusti e piante infestate nelle zone di Colle bassa, in località Ponte di Spugna, lato via dei Cipressi, non lontano dalla Piazza.

Molte sono le aree inutilizzate in città, e spesso a questo abbandono si è aggiunto un notevole degrado. Motivo per cui, anche una pulizia può rappresentare un motivo di ottimismo per i cittadini di Colle. I quali non hanno mai rinunciato a voler coniugare uno sviluppo sostenibile con un verde tenuto in perfetto decoro.

La speranza, dibattuta anche sulle pagine social, è che  questa pulizia "possa  essere completata". Magari includendo la rimozione degli storici  "capannoni abbandonati con tanto eternit". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità