Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:POGGIBONSI12°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Torino, Ultima generazione interrompe spettacolo di Giuseppe Cruciani

Politica sabato 08 febbraio 2014 ore 10:06

Marinangeli: "E' una risorsa, sfruttiamo il Palazzone"

Tra sostenibilità ambientale e taglio della spesa pubblica: “L'aspetto energetico della nostra città non può essere affidato solo a politici”



COLLE DI VAL D'ELSA — “Basterebbero dei piccoli interventi con pannelli solari per la produzione di acqua calda dal costo di circa 6.000 euro una tantum per ottenere un risparmio di circa 3.000 euro ogni anno. Così come già avviene per alcune scuole o per il Palazzetto dello Sport, potrebbe essere fatto ad esempio nel plesso sportivo di Gracciano, dove molti dei nostri bambini si recano a fare attività sportiva, e dove la società che la gestisce è costretta a pagare cifre enormi per la sola fornitura di gas”.

Entra nel pratico la proposta di Claudio Marinangeli, candidato sindaco per le primarie del 9 marzo del Pd, sul futuro di Colle e sui temi della qualità ambientale e del risparmio energetico.
“Se si riuscisse ad applicare la stessa proporzione su tutte le altre scuole, gli uffici pubblici, per l'illuminazione delle strade e tutte le strutture di proprietà del Comune – continua - i risparmi per consumi sarebbero enormi, a vantaggio del bilancio comunale. Questo renderebbe possibile reperire grandi risorse da utilizzare per il miglioramento della qualità della vita di tutta la comunità”.

Secondo Marinangeli, molte cose sono state fatte negli anni scorsi, ma tanto è ancora il lavoro da fare: “Per molto tempo l’aspetto energetico delle città è stato affidato a politici o rappresentanti della società civile senza che essi avessero specifiche competenze nel settore energetico. La città ha già un centro che si potrebbe occupare di questo, avendo, tra le prime in Italia, creduto e sviluppato l’Istituto Tecnico Superiore Energia e Ambiente che opera al Palazzone nel settore delle energie rinnovabili e della gestione efficiente dei processi energetici. I nostri ragazzi ad oggi sono riconosciuti come figure professionali di altissimo livello nell'ottimizzazione dei consumi energetici e generazione da fonti rinnovabili”.

“E' ovvio - conclude Marinangeli - che un'amministrazione intelligente deve partire da queste eccellenze dando fiducia e dotandoli delle necessarie risorse per portare avanti politiche concrete di sostenibilità ambientale”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Centro Studi Tagliacarne ha tracciato la mappa del risparmio in Italia. Toscana nella top ten, fiorentini in testa alla classifica regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità