Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità sabato 18 luglio 2020 ore 12:59

Messo in liquidazione il Sangimignano sport

Intervento dell’Amministrazione comunale per salvare almeno l'attività giovanile



SAN GIMIGNANO — Messo in liquidazione il Sangimignano sport

Intervento dell’Amministrazione comunale per salvare almeno l'attività giovanile

Il Sangimignano Sport ha formalmente comunicato all'Amministrazione Comunale la sofferta decisione di mettere in liquidazione la società, dopo aver preso atto dell'impossibilità di reperire le necessarie risorse economiche per continuare l'attività sportiva.

La società, già da tempo, lavorava per ringiovanire l’organigramma ed erano state ipotizzate varie strade da percorrere, anche con partner esterni alla società stessa. Tuttavia la crisi finanziaria determinata dal Covid ha stoppato questo percorso. Il blocco dei campionati e delle attività sportive prima, che hanno impedito di organizzare tornei e le attività estive azzerando i ricavi societari, il crollo verticale dei contratti di sponsorizzazione e l'incertezza sulla futura ripresa dei campionati poi hanno determinato, dopo lunga analisi, questa dolorosa scelta da parte della dirigenza nero verde.

“La decisione del Sangimignano Sport ci rammarica ma al tempo stesso dimostra serietà e responsabilità. La pandemia ha creato una situazione inedita, difficile e molto complessa sul piano delle risorse umane e economiche necessarie per andare avanti, anche per il mondo sportivo. Adesso è il momento di trovare tutti assieme le soluzioni affinché, accanto alla bella realtà del calcio femminile, riparta subito un progetto sportivo di calcio maschile sostenibile e lungimirante, in grado di riorganizzare quanto prima un settore giovanile per l’attività dei bambini e dei ragazzi che è l'obiettivo prioritario di questa Amministrazione. Per questo già dalla prossima settimana avvieremo contatti, a partire da Florentia San Gimignano, per verificare le condizioni per la ripartenza" - dichiarano dall'Amministrazione sangimignanese.

Nei prossimi giorni verranno avviati i contatti tra proprietà e Comune per trovare una soluzione per mantenere una squadra di calcio all'interno del territorio comunale per garantire un valore sportivo e sociale che una associazione sportiva porta all'interno di un Comune, permettendo l'attività sportiva giovanile che possa garantire un momento di svago e di socializzazione per i ragazzi e i bambini e per le loro famiglie.

Lo sport e più in generale il calcio hanno questa funzione aggregante che deve rimanere, la sua assenza comporterebbe un disagio e un costo aggiuntivo per le famiglie che si troverebbero costrette a mandare i loro figli in altre società sportive lontane con aumenti di tempo e denaro.

San Gimignano sta affrontando un anno difficile dal punto di vista economico, questa della squadra di calcio sarà un'ulteriore sfida da superare per ripartire.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno