Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 04 gennaio 2021 ore 17:08

Approvato il bilancio di previsione

L'amministrazione fa il punto della situazione con i progetti per il futuro. Restano invariate tariffe e servizi erogati



POGGIBONSI — E' stato approvato il bilancio di previsione, appuntamento contabile inderogabile per l'amministrazione comunale, tipico dell'ultima seduta dell'anno, quella che si è tenuta il 30 dicembre 2020.

“Abbiamo voluto garantire certezza e piena operatività al funzionamento delle macchina amministrativa - ha detto il sindaco David Bussagli - Abbiamo lavorato per arrivare entro la fine dell’anno a costruire uno schema di Bilancio che risente del quadro di incertezze in cui ci siamo trovati ad operare in questo tempo straordinariamente difficile e inatteso che ci ha costretto ha riordinare le priorità, a ridefinire obiettivi e a rimodulare la programmazione”.

Il primo cittadino chiarisce che le tariffe restano inalterate e tutti i servizi saranno mantenuti. Ci potranno essere delle modifiche future soltanto in base all' evoluzione del quadro di risorse e alla necessaria elaborazione sulle priorità.

Il bilancio è stato approvato con i voti di Partito Democratico, PoggibonSi Può, Vivacittà, Avanti Poggibonsi. Voto contrario per la Lega Salvini Premier. 

Tanti fronti aperti, per definire un quadro di progettazione per il futuro che avranno sviluppi importanti: dall'ampiamento del pronto soccorso alla variante di Staggia e al nuovo complesso scolastico di via Moro. Tutti progetti che impatteranno sulla vita della città nei prossimi anni.

Un anno il 2021, che vedrà molti cantieri attesi concludersi e altri vedere la luce dopo molto tempo. Saranno 12 mesi significativi per la ripresa e la ripartenza della città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno