Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 12 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa alla Camera: il momento dell'aggressione a Donno

Politica venerdì 02 aprile 2021 ore 10:59

"Azione" lancia proposte per i corsi d'acqua

Piste ciclabili, opere d'arte, manutenzione e controllo contro l'inquinamento: questo chiede il partito politico



POGGIBONSI — Il fiume Elsa ed il torrente Staggia sono una importante risorsa ambientale per l'intera Valdelsa. Azione Poggibonsi entra nel merito della questione, dopo la segnalazione di una schiuma bianca nel torrente monitorata in questi giorni dall'Arpat.

La presenza del "Contratto di fiume" dà lo spunto a Riccardo Clemente, referente del partito, di presentare delle proposte sul miglioramento dei corsi d'acqua. Spiega che il Contratto è “uno strumento volontario di programmazione strategica che ha come fine quello di tutelare e gestire il fiume, valorizzare il territorio, contenere il rischio idraulico e contribuire allo sviluppo locale”.

Tra le idee, c'è sicuramente quella di incrementare le aree pic-nic con tavoli e panchine, realizzare ed ampliare piste ciclo pedonali, collegare i percorsi lungo il fiume alla via Francigena attraverso nuovi ponti, gestire le sponde secondo i criteri di ecologia fluviale. Lo sfruttamento eccessivo della capacità idrica e l'inquinamento sono due aspetti da risolvere: le varie aree industriali di fondovalle sono strettamente legate a questi problemi.

"Ci sono tanti modi - conclude Clemente  - per migliorare l'ecosistema locale, ad esempio i Rain Garden per limitare l’impermeabilizzazione dei suoli, il recupero delle acque reflue per irrigare spazi pubblici, la creazione di aree forestali di infiltrazione, ossia boschetti dove l’acqua penetra nel terreno e ricarica la falda per essere utilizzata durante l’estate".

La difesa dell'ambiente è un punto fondamentale e lo sarà sempre di più nei prossimi anni con i cambiamenti climatici in atto. Una questione che tutti, amministrazioni e cittadini, dovranno affrontare con azioni concrete.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al secondo turno si sfideranno l’ex sindaco di Casole d’Elsa e il candidato del centrosinistra. Appuntamento 23 e 24 Giugno. Voti e percentuali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica