Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:POGGIBONSI16°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Cronaca giovedì 12 agosto 2021 ore 12:29

Denunciato a luglio ma continua a molestare la ex

Non si rassegnava alla rottura della relazione e non è bastato il divieto di avvicinamento. Arrestato 30enne



POGGIBONSI — La sua ossessione per quella donna è stata più forte delle condanne penali. Il giudice aveva disposto il divieto di avvicinamento alla ex compagna che l'uomo aveva ripetutamente maltrattato.

Condannato lo scorso maggio, a luglio era stato sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento, ma l'uomo, un 30enne  di origini straniere, ha continuato nella sua azione di minaccia. Nell’ultima settimana ha infatti violato ripetutamente le misure giudiziarie, riprendendo a controllare e seguire la donna nei suoi spostamenti.

La ex, che abita a Poggibonsi, si è rivolta subito al commissariato, segnalando i comportamenti dell'uomo, che ha aggredito anche il loro figlio. Lo straniero portato in commissariato ha minacciato di ucciderla davanti agli agenti ed è scattato quindi l'arresto.  Adesso è ai domiciliari con il permesso di assentarsi per lavoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo pluripregiudicato ha deciso di farsi un giro a Poggibonsi, ma doveva scontare la pena a casa. Scoperto dai Carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità