Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°24°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus, Buffon: “Thiago Motta? Ha qualcosa di speciale"

Attualità martedì 21 luglio 2020 ore 14:19

Finanziati dalla Regione i lavori in via Sangallo

Stanziati 1,3 milioni di euro. La strada sarà completamente rinnovata. Prevista anche la realizzazione di una pista ciclo-pedonale



POGGIBONSI — La notizia è arrivata stamani mattina la Regione ha destinato le risorse per i lavori in via Sangallo, una delle strade più importanti del capoluogo valdelsano, da tempo bisognosa di un intervento di sistemazione.

Il Por Fesr ha elargito i suoi ultimi investimenti per quanto riguarda l'innovazione urbana oltre che a Poggibonsi anche a Prato, Lucca e Colle Val d'Elsa., finanziando tutti progetti di sistemazione e riqualificazione di aree urbane con criticità ambientali e sociali.

Il progetto già attivo da alcuni anni ha attivato opere pubbliche in molti Comuni della Regione: Prato, Lucca, Rosignano Marittimo, Pisa, Cecina, Empoli, Poggibonsi - Colle Val d'Elsa, Montale – Montemurlo e Capannori, con un investimento complessivo di 49,2 milioni di euro.

Per quanto riguarda nel dettaglio, per il Comune di Poggibonsi si parla di un valore pari a 1,3 milioni di euro per la riqualificazione di via Sangallo, mediante la realizzazione di una “zona 30” affiancata da un percorso ciclo-pedonale che consenta agli utilizzatori della bicicletta di muoversi in tutta tranquillità e sicurezza, l’intervento consentirà un miglioramento della vivibilità della zona, sia in termini di sicurezza che di fruizione degli spazi urbani.

L'Amministrazione grazie ai finanziamenti del Por è riuscita negli anni passati a riqualificare ampie zone della città: il parco urbano dietro la stazione ferroviaria, piazza Mazzini, alcune vie del centro storico, via Redipuglia, piazza Berlinguer e il vecchio asilo di piazza XVIII luglio.

Queste ultime due opere sono in via di conclusione: piazza Berlinguer sarà aperta nei prossimi giorni, mentre l'ex asilo, che sarà trasformato in una casa famiglia e in un centro di aggregazione giovanile, verrà inaugurato nei prossimi mesi.

La capacità dell'Amministrazione di intercettare molti finanziamenti ha reso possibile una vasta campagna di rinnovamento che ha giovato all'intera città ridando lustro a vie e zone che avevano bisogno di un rinnovamento, permettendo così all'intera collettività di godere appieno dei suoi spazi urbani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cambiano ancora una volta le carte in tavola di una primavera che non trova stabilità. Gli esperti attendono altre giornate con pioggia e rovesci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità