Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:POGGIBONSI17°32°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità domenica 29 agosto 2021 ore 10:43

La Fondazione Territori Sociali assume

Sono aperte da qualche settimana le selezioni per infermieri, Oss e un geometra. Tutte le informazioni sul sito



POGGIBONSI — Buone notizie per chi è in cerca di lavoro nel settore sanitario, la Ftsa che ha la competenza sul territorio è in cerca di dipendenti. La Fondazione Territori Sociali Alta Valdelsa che si occupa di servizi assistenziali nel territorio dei Comuni di Poggibonsi, Colle Valdelsa, Casole, Radicondoli e San Gimignano, ha aperto le selezioni per alcune figure professionali.

Fino al 15 settembre è possibile candidarsi per 3 tipologie di professioni, 1 geometra part time con con contratto a tempo determinato, 4 infermieri a tempo indeterminato e 10 operatori socio sanitari col medesimo tipo di accordo lavorativo.

Tutti i bandi e le informazioni dettagliate per poter presentare la propria candidatura si possono trovare sul sito della Fondazione. Una proposta di lavoro molto allettante per chi opera nel settore sanitario che può assicurarsi un contratto sicuro, in un periodo storico di incertezza lavorativa fa sempre comodo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità