Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:POGGIBONSI12°20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità martedì 13 luglio 2021 ore 10:28

La Fondazione presenta i Puc alla Regione

I Progetti di utilità collettiva vedono impegnati i beneficiari del reddito di cittadinanza. La Ftsa li mette in mostra



POGGIBONSI — I 5 comuni dell’Alta Valdelsa partecipano con la  alla prima fiera regionale dei Puc, organizzata in modo virtuale dalla Regione Toscana dal 13 al 23 luglio per consentire lo scambio di buone prassi.

I Puc (Progetti di utilità collettiva), vedono impegnati i beneficiari di reddito di cittadinanza in attività utili alla comunità e prevedono un impegno orario da un minimo di 8 e fino a 16. L’idea è quella della “restituzione” alla comunità locale di tempo e impegno da parte di coloro che beneficiano del reddito di cittadinanza.

Possono svolgersi in ambito sociale, culturale, formativo, ambientale, e nella tutela dei beni comuni ed essere realizzati dai Comuni, anche con la collaborazione di enti del terzo settore ed altri Enti pubblici.

La Fondazione territori Sociali Alta Valdelsa è stata la prima ad avviarli in Toscana. Dal 17 luglio 2020 sono stati progettati 31 e collocati in progetti utili alla collettività 46 beneficiari di reddito di cittadinanza.

“La partecipazione alla fiera dei Puc, deliberata dal consiglio di gestione della Fondazione, vuole testimoniare la volontà politica dei nostri comuni di fare della condizionalità e della restituzione, un importante tassello per un modello di welfare generativo” afferma il Presidente Donati, sindaco di Colle Valdelsa, che ha dato avvio a questa iniziativa.

Interventi che dimostrano la capacità della fondazione valdelsana di essere all'avanguardia nell'utilizzo di strumenti a sostegno delle comunità locali, azioni che portano benefici a tutta la collettività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assaggio d'estate dei giorni scorsi è già finito. Dalla tarda serata il tempo cambierà e per 24 ore sono previsti temporali, vento forte, mareggiate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità