Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:POGGIBONSI19°33°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità venerdì 05 agosto 2022 ore 14:42

Novità per i cittadini, la Tari diventa digitale

L'imposta si può pagare attraverso il sistema Pago Pa o con Linkmate. Restano attivi i sistemi tradizionali come gli uffici postali o i tabacchi



POGGIBONSI — Servizi digitali, semplici e facilmente accessibili in sicurezza. Doppia novità introdotta dal Comune per proseguire il percorso di digitalizzazione e mettere a disposizione di cittadini, imprese e professionisti servizi innovativi. In questo caso entrambe le novità riguardano la Tari di cui in questi giorni stanno arrivando alle famiglie contribuenti le consuete lettere con le scadenze e gli avvisi di pagamento. Da quest’anno infatti il Comune di Poggibonsi ha introdotto il pagamento attraverso il sistema pagoPA, piattaforma unica per i pagamenti di tutte le Pubbliche Amministrazioni ed i gestori di servizi pubblici.

L’Amministrazione ha inoltre attivato LINKmate, sportello telematico del contribuente su cui accedere al servizio relativo alla tassa sui rifiuti. Accedendo allo sportello è possibile per il contribuente consultare la propria situazione anagrafica, i dati catastali relativi ai propri immobili, le unità immobiliari, i versamenti effettuati e tutto ciò che può essere utile. Per i cittadini che si registrano allo sportello è possibile inserire il proprio indirizzo di posta elettronica in modo da ricevere i prossimi avvisi di pagamento e/o ulteriori informazioni sul servizio in modalità digitale.

In ogni caso i pagamenti potranno essere effettuati in rata unica con scadenza 31 agosto o in tre rate con scadenze 31 agosto, 30 settembre e 30 novembre. Come specificato nella lettera inviata alle famiglie il pagamento potrà essere eseguito dal sito del Comune attraverso il portale LINKmate o con i consueti canali (home banking, sportelli bancomat abilitati, punti vendita SISAL, Lottomatica, tabaccai e supermercati convenzionati, Banche abilitate e Uffici Postali eccetera) attraverso pagoPA


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva creato insieme a dei soci il panificio "Il laboratorio" nella piazza antistante il Comune. Un'attività centrale e fondamentale negli anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità