Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:08 METEO:POGGIBONSI11°20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

STOP DEGRADO sabato 04 marzo 2023 ore 10:56

Strisce pedonali fantasma, passanti a rischio

Facendo una passeggiata per la città si può notare lo stato non proprio ottimale della segnaletica orizzontale a Poggibonsi



POGGIBONSI — Non ci sono solo le buche a caratterizzare le vie del capoluogo valdesano un aspetto che negli anni ha scatenato vibranti proteste ma anche molta ironia amara sui social, ma anche la presenza di una segnaletica orizzontale sempre più sbiadita e invisibile.

Facendo due passi per le vie della città si nota questo particolare che diventa ancora più evidente e assume significato diverso, quando sono le strisce pedonali ad ad essere ormai inesistenti. Sono molte le zone che vedono la mancanza di una chiara segnaletica dipinta sull'asfalto, sicuramente un pericolo quando si tratta di dover attraversare la strada come ad esempio le vie laterali della zona Redipuglia parco urbano, ma anche via Trento e via del Colombaio, via Pisana e via Senese, per citarne alcune del centro di Poggibonsi.

Una mancanza di manutenzione che attualmente è da motivarsi con l'impossibilità di intervenire a causa delle basse temperature, ma anche il segno che nei mesi precedenti non sono stati effettuati interventi per pitturare le strisce bianche. Azioni che l'Amministrazione ha sempre portato avanti ma che quest'anno, tanti cittadini hanno segnalato essere avvenuti di rado, infatti non sono pochi i poggibonsesi a mugugnare per la situazione.

Attraversare la strada è sempre più pericoloso, lo dimostrano alcuni incidenti gravi avvenuti nei mesi passati, un rischio che sarebbe evitabile con semplici interventi di manutenzione che darebbero anche maggior decoro alla città.

Filippo Landi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assaggio d'estate dei giorni scorsi è già finito. Dalla tarda serata il tempo cambierà e per 24 ore sono previsti temporali, vento forte, mareggiate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Cronaca