Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:POGGIBONSI10°16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità giovedì 02 febbraio 2023 ore 12:38

Il Comune aiuta gli studenti meritevoli

Un bando appena attivato permette ai giovani di ottenere una borsa di studio per facilitarne lo studio. Tutte le informazione sul sito comunale



RADICONDOLI — Fino a 3mila euro di borsa di studio per ogni universitario in regola con gli esami, fino a 350 euro per coprire le spese dei libri di testo di ogni ragazzo che va alle superiori e fino all’80% di rimborso sul bus per andare a scuola. Ed ancora, incentivi economici per gli studenti certificati Dsa del 50% della spesa sostenuta per l’acquisto di materiali didattici ed informatici fino ad un massimo di 400 euro per studente.

Sono i nuovi bandi del Comune di Radicondoli dedicati a scuola e famiglie. “Ecco un’altra opportunità che fa parte dell’intero progetto WivoaRadicondoli 2.0 per un importo complessivo di 641.000 euro, 425mila per famiglie e abitazioni e 216mila per le imprese. In pratica un secondo PNRR in formato comunale per sostenere lo sviluppo del territorio – fa notare Francesco Guarguaglini, sindaco di Radicondoli – I libri scolastici per i bambini della primaria e della secondaria di primo grado, le medie, da noi sono già gratuiti. Quindi si tratta di una opportunità in più per le famiglie, i ragazzi, la scuola, il futuro insomma, che ha un respiro lungo se crede in loro e nella scuola, nel loro luogo privilegiato, nella formazione, nelle esperienze di crescita culturale ed educativa che gli studenti fanno”.

Il Bando per l’assegnazione di borse di studio comunali per studenti universitari - anno accademico 2022-2023 prevede come ultimo giorno per fare domanda il 30 marzo 2023. Le borse di sono uno strumento di sostegno rivolto agli studenti meritevoli. I requisiti che devono essere posseduti dagli studenti sono sempre riferiti all’anno di iscrizione. L’età massima per avere il contributo è di 30 anni, contributo che chiaramente varia con l’Isee.

Le borse di studio verranno assegnate agli studenti che al 30 ottobre 2023 abbiano conseguito i Cfu previsti dal proprio corso di laurea nei vari anni. Ovvero, per chi fa la triennale o la magistrale a ciclo unico, ed è iscritto al primo anno, occorrono 20 crediti, per la magistrale 15. Per chi invece è iscritto agli anni successivi (laurea triennale) occorrono 25 crediti per il secondo anno, 80 per il terzo, 135 per il quarto. Per chi frequenta la laurea magistrale occorrono 30 crediti per il secondo anno e 80 per il terzo. Per chi fa la magistrale a ciclo unico occorrono 25 crediti al secondo anno, 80 al terzo, 135 al quarto, 190 al quinto, 245 al sesto e 300 al settimo.

Le borse cambiano a seconda dell’Isee e della facoltà frequentata. Per cui per Isee fino a 25mila euro sono previsti fino a 2.000 euro di borsa se si frequenta l’Università di Siena e fino a 3000 in altre facoltà. Per Isee da 25.0001 a 40.000 le borse sono da 1.500 euro per chi frequenta Siena e di 2.500 per le altre facoltà. Sopra 40mila euro di Isee la borsa è di 1.000 euro per chi va a Siena e di 2.000 per chi va altrove.

Bando per l'assegnazione dell'incentivo economico “Studente WivoaRadicondoli” anno scolastico 2022-2023 L’ultimo giorno in cui fare domanda in questo caso è il 30 giugno 2023. L’obiettivo è sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica degli iscritti per il 2022-2023 alla scuola primaria o secondaria di primo grado di Radicondoli e certificati Dsa, nonchè studenti residenti a Radicondoli iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado, oppure ad un percorso di Istruzione e formazione professionale.

Il contributo può essere utilizzato per acquisto libri di testo, spese di trasporto con Tpl, acquisto materiali didattici o informatici per alunni certificati Dsa. Tutte le informazioni dettagliate sugli importi erogati in base all'Isee sono descritti nel bando scaricabile dal sito del Comune. Le domande possono essere inviate via posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure possono essere consegnate a mano.

Ed ancora, possono essere inviate via mail a comune.radicondoli@postacert.toscana.it. Informazioni possono essere richieste allo Sportello Bandi del Comune oppure per e-mail all'indirizzo: info@comune.radicondoli.siena.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sala operativa regionale di protezione civile ha diramato un bollettino di rischio idrogeologico su gran parte della Toscana. Ecco dove
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità