Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:POGGIBONSI12°20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Cultura mercoledì 31 agosto 2022 ore 11:38

Operisti in chiesa e arte fotografica

Il 2 settembre le note di Puccini, Rossini, Bellini, Mascagni, Gounod e Dvorak. Dal 3 mostra fotografica "Emozioni. Tre friulani immersi nella natura”



RADICONDOLI — Grande musica e arte fotografica a Radicondoli in questo fine settimana. Continua così la lunga estate di eventi che ha caratterizzato a partire da giugno questo borgo nel cuore caldo della Toscana.

“Va avanti la nostra proposta di qualità che comunque ci ha accompagnato lungo i tre mesi estivi – dice l’assessore alla Cultura del Comune di Radicondoli – Settembre è un mese di passaggio verso l’autunno in cui ancora tanti saranno gli appuntamenti che troviamo nei nostri borghi di Radicondoli e Belforte. E già abbiamo pronti gli appuntamenti per i mesi a venire”.

Si inizia venerdì 2 settembre alle 21 presso la Chiesa della Collegiata di Radicondoli che sarà palcoscenico del concerto “Operisti in Chiesa”. Gli interpreti saranno Francesca Caponi (soprano), Costanza Redini (contralto) e Piero Lauria (organo). Nella Chiesa della Collegiata risuoneranno le note di Puccini, Rossini, Bellini, Mascagni e si alterneranno a quelle di Gounod e Dvorak in una serata dedicata alla musica sacra. Saranno Francesca Caponi, Costanza Redini e Piero Laura ad accompagnare il pubblico alla riscoperta di una parte meno nota di grandi musicisti conosciuti come operisti che comunque hanno prodotto per il teatro musicale una parte più intima, religiosa e in qualche modo più privata. E’ infatti un classico che molti di questi autori, prima di diventare noti al grande pubblico, si siano avvicinati alla musica grazie ad un piccolo organo o armonium di una pieve, o prestando servizio come organista in una chiesa o addirittura come maestro di cappella.

Dal 3 al 23 settembre ci sarà "Emozioni. Tre friulani immersi nella natura". Questoè il titolo della mostra fotografica che Mario Luigi Riva, Giuseppe Mattiussi e Stefano Zorzi porteranno a Radicondoli. Il sottotitolo ci racconta il tema di questa suggestiva esposizione: avvicinare l’essere umano al mondo della natura. L’inaugurazione si terrà sabato 3 settembre alle 17 nella Sala Mostre "Sergio Pacini", in via Gazzei 24 nel centro storico del borgo. L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 18, escluso il martedì, fino al 23 settembre 2022.

Per informazioni è possibile contattare il Punto Informazioni Turistiche Radicondoli Museo “Le Energie del Territorio” Via T. Gazzei, 2 a Radicondoli o telefonare al numero 0577 790800. E’ possibile scrivere via mail a turismo@radicondolinet.it e a museo.energie@gmail.com.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assaggio d'estate dei giorni scorsi è già finito. Dalla tarda serata il tempo cambierà e per 24 ore sono previsti temporali, vento forte, mareggiate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità