Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:POGGIBONSI17°32°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità martedì 26 ottobre 2021 ore 14:07

Finanziamento del Ministero per la Fondazione Elsa

L'Ente che si occupa degli spettacoli nel teatro Politeama di Poggibonsi e al Popolo di Colle Valdelsa, ha ottenuto fondi da Roma



POGGIBONSI — Il "Fus" è il più importante bando nazionale legato allo spettacolo dal vivo che sostiene le attività di produzione e programmazione negli ambiti della musica, del teatro, della danza, del circo e dello spettacolo viaggiante. Fondazione Elsa che gestisce i 2 teatri maggiori della Valdelsa, il Politeama a Poggibonsi e il Teatro del Popolo a Colle Valdelsa, è stata riconosciuta vincitrice col progetto "Discipline(s)", un calendario di appuntamenti di segno contemporaneo di teatro, musica, danza, eventi culturali.

"E’ un riconoscimento che fa piacere prima di tutto perché premia il lavoro portato avanti negli anni con competenza e lungimiranza dalla Fondazione Elsa con la preziosa collaborazione di tante associazioni - commenta l’assessore alle politiche culturali Nicola Berti - La stessa sinergia che ha portato nel tempo a definire e a costruire il cartellone estivo adesso ha reso possibile una pianificazione annuale nel segno del contemporaneo che è stata premiata con le risorse del FUS. Un traguardo e un nuovo punto di partenza per la nostra programmazione culturale. Grazie a Fondazione Elsa, in particolare a Luca Losi, e alle tante associazioni che da anni collaborano insieme".

Una buona notizia per il mondo culturale locale che conferma la bontà delle iniziative e dei cartelloni presentati, eventi che hanno riscosso sempre un grande successo. Ancora più importante ricordare che questo settore ha subito gravi conseguenze dalle restrizioni e le aperture attuali danno il senso di una ripresa graduale delle attività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità